h1

Dubbi

19 novembre 2010

E se davvero, da qualche parte là fuori, qualcuno avesse sul serio trovato il modo per ingrandire il pene, cercasse di diffondere la notizia e nessuno gli credesse mai?

Annunci

5 commenti

  1. Cerco di disciplinarmi, ma fortunatamente di solito non ci riesco.

    (Fase Costruttiva)
    Un po’ di amarcord a proposito di allungamento del pene. Ecco un sistemino niente male da usarsi rigorosamente nella sola fase di approccio. Da evitare se la controparte dovesse preferire la Pepsi:


  2. è vero, mi scuso, ma tendo spesso all’autocitazionismo spinto che collima poco con il sistema dei blog. Il motivetto era troppo orecchiabile per non essere buttato a destra e a manca, comunque quando avrà lasciato la mia testa cercherò di parlarmi addosso il meno possibile e di essere, nel mio piccolo, un po’ più costruttivo.


    • Ammazza quanto automacerazione! Perdonato!


  3. Questo post se l’ha scritto Abram Solomon “Gino Bramieri” Tezare è una cosa paradossale,
    quindi…
    …Pata Pata is the name of a dance
    we do down Johannesburg way.
    And everybody starts to move
    as soon as Pata Pata starts to play…

    (la citazione di “Pata Pata” si riferisce a una conversazione tra l’estensore del post e l’autore del commento riguardante il fatto che, nonostante la sua vita e la sua attività musicale siano state sempre spese a favore dell’impegno civile per le popolazione nere e le sue canzoni rechino il segno di un grande respiro internazionale -dal folk al jazz alla black music, il suo pezzo più conosciuto sia probabilmente il disimpegnato e orecchiabile Pata Pata. Sic transit gloria mundi)


    • Qui nell’Idioteca nessuno sa di chi tu stia parlando.



I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: