Posts Tagged ‘flickr’

h1

L’ultimo sito di cui avrete bisogno.

9 febbraio 2011

Si chiama “Summon it!” (=evocalo!) e sta all’indirizzo http://summon.it

Praticamente è un servizio di ricerca online. A partire dalla home page, si può effettuare la ricerca della stessa stringa di testo sui motori di ricerca Google, Bing, Yahoo; sul sito della Apple, sui portali di condivisione e streaming video YouTubeVimeo, sul sito di photosharing Flickr, sulla comunità artistica deviantART,sul sito di LegaNerd (FUCK YEAH!), sulla en.Wiki (ma la Wiki italiana arriverà), su FaceBook, sul portale di microblogging  Twitter, su Tumblr, sul sito di acquisti Amazon.com (ancora non il .it), su eBay, nell’Internet Movie Database, al motore computazionale Wolfram Alpha, la radio/database musicale online Last.fm, sulla piattaforma di condivisione musicale Soundcloud e sul meta-torrent (nel senso che cerca su più torrent quel che volete scaricare) Torrentz.eu.

Traduco: praticamente è un aggregatore dei migliori e più utili siti per trovare musica, immagini, testi, siti, informazioni, comprare e/o scaricare cose. “Cosa volete di più dalla Garelli, il sangue?” [cit.]

screenshot della home

Ora, perché è immensamente utile, oltre che per i motivi suddetti? Perché funziona su tutti i browsers e su tutti dispositivi mobili, tutto in una pagina. Se Google dà una barca di risultati su qualunque cosa senza differenziarli in base al contenuto, Summon.it lo fa, perché di siti metacrawler (cioè che cercano nei motori di ricerca) è pieno il mondo (multiz.com, http://www.metacrawler.com, DogPile.com o il più figo duckduckgo.com). In due parole, è un sito-shortcut.

E poi è fatto è con licenza CreativeCommons ed è fatto dall’italiano Code2Works, il che non vuol dire nulla, però vabbè.

Annunci
h1

“I can only play a few things”, said Mr. Allen

10 gennaio 2011

E niente, ero a studiare in biblioteca col PC davanti e gira che ti rigira sul web trovo questo (cliccarci sopra per ingrandire):

I molti "volti" di Woody Allen, film per film

 

L’autore è Brandon Schaefer, illustratore e graphic designer freelance ventiseienne che collabora a Wired Italia e vari altri progetti, tra cui quello di reinterpretare in maniera originale le locandine di famosi film del passato. Questo è il suo sito personale con alcuni dei suoi lavori, il suo Flickr (da cui abbiamo preso l’immagine in questione) lo trovate a questo indirizzo, andateci ché merita.

h1

Il segreto di metà dei blog su Splinder

26 agosto 2010

O meglio: di metà dei blog su Splinder, di una parte consistente dei Fotolog, qualcosa come il 60% della roba postata su Flickr e continuare l’elenco sarebbe troppo lungo.

LOAL

Seriamente, qualcuno mi spiega perché e da quando si è deciso che spendere centinaia e centinaia di euri su obiettivi professionali che NON si sanno usare è considerato figo invece che da ritardati?

Comunque, non mi ricordo minimamente dove abbia trovato l’immagine, QUI c’è un’irenica ricerca su Tineye.com

[ah, comunque l’helvetica è e rimane una figata di font, a scanso di equivoci. QUI troverete un’applicazione dei più fondamentalisti per sostituire l’Helvetica al Comic Sans MS tutte le volte che lo troverete sul web. QUI abbiamo un vero e proprio documentario ben realizzato sulla nascita, gli usi e le caratterizzazioni del font; meco**ni! In ogni caso, tutti odiamo il Comic Sans e ne siamo orgogliosi]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: